Così come anticipato per le vie brevi, comunichiamo che visto il perdurare della chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, la Cooperativa sociale Ecoscuola, ente gestore dell’Istituto Minutoli, in ordine alle rette scolastiche ha adottato le seguenti misure:
per la scuola dell’infanzia, nell’ipotesi in cui non dovesse riaprire, il pagamento delle ultime due rate, la cui scadenza è prevista per contratto a Maggio, sono interamente annullate;
per la scuola primaria, è stato applicato uno sconto complessivo di 63 euro, da suddividere tra le due rate di aprile e maggio.
La disparità nelle agevolazioni adottate tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria è da ricondurre allo stato giuridico della scuola primaria che rientra nell’obbligo scolastico.
La scuola primaria paritaria deve garantire non solo un’articolata “didattica a distanza” ma svolgere attraverso lo smart-working tutti gli adempimenti obbligatori previsti fino alla data degli scrutini e oltre. Molteplici restano gli oneri economici e fiscali che gravano sull’ente gestore e gli adempimenti fiscali al momento sospesi dovranno essere comunque corrisposti dopo il 30 maggio.
Consapevoli che molte famiglie, ma per fortuna non tutte, saranno colpite dalla contingenza economica che l’emergenza sanitaria ha determinato, ribadiamo la nostra completa disponibilità a trovare tempi e modalità di rientro personalizzate e condivise.
In qualità di legale rappresentante dell’ente gestore e a nome di tutti i lavoratori della scuola sento l’esigenza di esprimere un ringraziamento a chi oggi ha tempestivamente provveduto al pagamento della rata di aprile. Un gesto che in questo frangente, non riveste a nostro giudizio un mero adempimento formale ma un inequivocabile segnale di sostegno e solidarietà.
Mi associo al sentimento di riconoscenza espresso più volte dalle insegnati per i numerosi messaggi inviati, in cui avete manifestato apprezzamenti per il lavoro didattico svolto e per la professionalità messa in atto al fine di garantire il diritto allo studio dei nostri piccoli studenti.
Un saluto a tutti voi
Dott.ssa Marina Citrolo
Legale rappresentante dell’ente gestore